(troppo vecchio per rispondere)
Stampante multifunzione EPSON DX4000, la solita fregatura?
xenon
2007-10-29 19:02:19 UTC
Quando termina una cartuccia di un colore, si blocca e non stampa
neanche in B/N.

Possibile che quelli della EPSON debbano ricorrere a simili sotterfugi
per spillare i soldi ai consumatori?

Ora mi ritrovo con un documento urgente da fotocopiare (IN B/N)

e la stampante bloccata!

Epson...vergognatevi!

Ragazzi, c'è un sistema per aggirare il problema?

Grazie mille a chi saprà darmi qualche dritta urgente...:)
atrejus
2007-10-29 23:38:43 UTC
Post by xenon
Quando termina una cartuccia di un colore, si blocca e non stampa
neanche in B/N.
Possibile che quelli della EPSON debbano ricorrere a simili sotterfugi
per spillare i soldi ai consumatori?
ma quali sotterfugi? Magari capire come funziona una stampante e
documentarsi prima dell'aquisto? Epson punta alla massima qualita' di
stampa, sacrificando i costi di gestione. Una testina NON usa e getta ad
alta definizione non puo' restare a secco, pertanto giustamente si impedisce
di stampare se manca 1 colore. Peraltro e' anche una scelta un pelino piu'
ecologica, visto che si spreca molta meno plastica con i consumabili.

se vuoi stampare anche se mancano colori devi rivolgerti a stampanti con
testine usa e getta, che ovviamente non possono arrivare alla perfezione di
piu' costose testine fisse "eterne". tante' che pure hp sui prodotti di
fascia superiore usa soluzioni con testine non usa e getta ma in grado di
reggere molti cicli di cartucce prima di cedere. Come fa canon.
TheJack
2007-10-30 09:26:26 UTC
Post by atrejus
ma quali sotterfugi? Magari capire come funziona una stampante e
documentarsi prima dell'aquisto? Epson punta alla massima qualita' di
stampa, sacrificando i costi di gestione. Una testina NON usa e getta ad
alta definizione non puo' restare a secco, pertanto giustamente si impedisce
di stampare se manca 1 colore. Peraltro e' anche una scelta un pelino piu'
ecologica, visto che si spreca molta meno plastica con i consumabili.
Scusa ma queste sono solo sciocchezze.
Io compero una stampante ed ESIGO che funzioni a patto di tenerla in
efficenza, il nero c'e'? E allora perche' mai dovrei sostituire il
colore se non mi serve? Ma scherziamo? Ecologica dici? Guarda che e'
il contrario se ti obbligano a sostituire le cartucce quando puoi
ancora farne a meno. Epson e' una delle compagnie peggiori del
pianeta, c'e' poco da fare e non conta nulla la qualita' delle stampe
ma la politica scellerata che stanno facendo oramai da anni.
Post by atrejus
se vuoi stampare anche se mancano colori devi rivolgerti a stampanti con
testine usa e getta, che ovviamente non possono arrivare alla perfezione di
piu' costose testine fisse "eterne". tante' che pure hp sui prodotti di
fascia superiore usa soluzioni con testine non usa e getta ma in grado di
reggere molti cicli di cartucce prima di cedere. Come fa canon.
Ma l'hai mai vista una stampante? Mi pare di no. Ce ne sono moltissime
a testina riutilizzabile che hanno solo le taniche di colore da
sostituire, costano quanto le Epson di fascia media e stampano
ugualmente bene.


--

TheJack

On Air: LED ZEPPELIN
( www.canguroferoce.altervista.org )
TheJack
2007-10-30 09:27:14 UTC
Il Mon, 29 Oct 2007 20:03:01 +0100, "xenon" <***@invalid.com> ha
inopinatamente scritto:

Consiglio: butta la Epson e non rivolgerti mai piu' a questa compagnia
fetida. Vai su Canon che costano meno, funzionano meglio e non rompono
le scatole con queste scemenze.


--

TheJack

On Air: LED ZEPPELIN
( www.canguroferoce.altervista.org )
atrejus
2007-10-30 11:28:22 UTC
Post by TheJack
Post by atrejus
ma quali sotterfugi? Magari capire come funziona una stampante e
documentarsi prima dell'aquisto? Epson punta alla massima qualita' di
stampa, sacrificando i costi di gestione. Una testina NON usa e getta ad
alta definizione non puo' restare a secco, pertanto giustamente si impedisce
di stampare se manca 1 colore. Peraltro e' anche una scelta un pelino piu'
ecologica, visto che si spreca molta meno plastica con i consumabili.
Scusa ma queste sono solo sciocchezze.
scusarti ti scuso lo stesso ma NON sono baggianate. Sono scelte
tecnologiche. Io uso varie stampanti e plotter epson (per grafica
professionale in ampi formati) e sono contentissimo delle loro scelte
tecnologiche.
Post by TheJack
Io compero una stampante ed ESIGO che funzioni a patto di tenerla in
efficenza, il nero c'e'?
No tu compri un prodotto con certe caratteristiche. Se poi pretendi
caratteristiche che non ha non so che dirti.
Potrei farti tanti esempi sull'insensatezza dell'atteggiamento che state
tenendo...
Post by TheJack
E allora perche' mai dovrei sostituire il
colore se non mi serve? Ma scherziamo? Ecologica dici? Guarda che e'
il contrario se ti obbligano a sostituire le cartucce quando puoi
ancora farne a meno. Epson e' una delle compagnie peggiori del
pianeta, c'e' poco da fare e non conta nulla la qualita' delle stampe
ma la politica scellerata che stanno facendo oramai da anni.
Il ploter che uso ha 7+1 taniche da 220ML l'una, e se solo una finisce non
stampa piu'. Aveva un difetto di gestione inchiostri, segnalava un consumo
di ink superiore al reale e si bloccava con le cartucce mezze piene. Lo
segnalai e dopo un po' mi fecero un firmware rivisto che risolveva. Non si
sono quindi comportati tanto male. Si sono adeguati all'andazzo del mercato,
come pure HP e CANON che in fascia economica le loro porcherie le han fatte
pure loro, alla pari di EPSON.
Quindi ripeto documentatevi prima di comprare e prendete il prodotto che fa'
al caso vostro. Oramai anche un barbone puo' permettersi un multifunzione
fotografico, solo che poi non ha i soldi x le cartucce..... Io invece prendo
il prodotto di fascia top e poi vado tranquillo con le grosse cartucce
originali che alla fine mi costano poco per pagina.
Se la gente continua a comprare il prodottino da 50-100 euro (in sottocosto
direttamente dal produttore) che ci si puo' fare? E' il mercato che lavora
cosi! In base al volume di stampa, a quanto la si usa (cambia tanto se si
fan 200 pagine 1 giorno e poi 0 per tre mesi o 1 pagina al di
regolarmente...etc etc...) si decide la cosa giusta.
Vedo gente che compra epson fotografici e poi le usa con carta comune e
cartucce tarocche e poi si lamentano. Per me sono pazzi. Come se uno
comprasse un bmw M3 e poi lo facesse andare a kerosene per arare i campi,
forse gli serviva un FIATAGRI?
Post by TheJack
Post by atrejus
se vuoi stampare anche se mancano colori devi rivolgerti a stampanti con
testine usa e getta, che ovviamente non possono arrivare alla perfezione di
piu' costose testine fisse "eterne". tante' che pure hp sui prodotti di
fascia superiore usa soluzioni con testine non usa e getta ma in grado di
reggere molti cicli di cartucce prima di cedere. Come fa canon.
Ma l'hai mai vista una stampante?
uomo ^^ parli con un tecnico che le ripara..non ti dico altro! Non e' la
attivita' principale per me riparare stampanti (guadagni solo su modelli di
fascia alta da sistemare....), ma dato che mi diverto a farlo nei momenti in
cui ho meno lavoro lo faccio lo stesso.
potrei fare una foto delle scaffaliere piene di stampanti in riparazione....
anzi ne ho gia' di fatte perche' a volte documento i lavori con la digitale
x evitare contestazioni dai clienti.

ti erudisco un attimino:

Le cartucce epson riportano in etichetta i ml di ink contenuto. Sappi che se
indicano che tiene 20 ml, questa in realta' contiene 23 ml... i 3 ml in piu'
li usano come margine di tolleranza per le inesatezze di rilievo consumo,
insomma x evitare che quando la segna finita si formino pericolose bolle di
aria nelle testine piezoelettriche.
Se tu vuoi ti compri unchip resetter e usi le cartucce fino all'ultima
goccia... solo che appena prende a stampare leggermente chiaro devi essere
lesto a metterci una cartuccia nuova. Se non lo fai dovrai procedere con
vari cicli di pulizia intensi (comandabili con combinazioni di tasti
speciali o via software), sprecando alla fine inkiostro.
Ora tu capirai che se loro non si tenessero margine si troverebbero pieni di
stampanti in garanzia piantate da problemi di "stampa bianca" (e' proprio il
termine che usano i centri epson autorizzati)
Sergio Pomante
2007-10-30 12:43:02 UTC
Post by atrejus
[...]
uomo ^^ parli con un tecnico che le ripara..non ti dico altro! Non e' la
attivita' principale per me riparare stampanti (guadagni solo su modelli di
Ohh... bravo fanciullo!

Mi dici come diamine si smonta il gruppo delle testine di una epson 950?!?!

E poi... eventualmente... come si potrebbe fare a capire se si possono
recuperare o se sono da cambiare?!?!?

... se ti dovesse capitare una 950 con meccanica scassata (pura utopia) e
testine sane... ricordati di me ^___^

CIAO!
atrejus
2007-10-30 15:54:24 UTC
Post by Sergio Pomante
Post by atrejus
[...]
uomo ^^ parli con un tecnico che le ripara..non ti dico altro! Non e' la
attivita' principale per me riparare stampanti (guadagni solo su modelli di
Ohh... bravo fanciullo!
fanciullo qualche decade fa ^^
Post by Sergio Pomante
Mi dici come diamine si smonta il gruppo delle testine di una epson 950?!?!
eh come diamine te lo spiego a parole? dovrei farti un reportage
fotografico. Via tutte le carene prestando attenzione a incastri e cavi flat
dei pannelli, liberi il binario segnandoti come e' registrato con un
indelebile e quindi sfili il carrello. Ma potresti andare sul sito di
mk-italia e consultare gli esplosi di quel modello. (mi pare abbiano i pdf,
non ad alta risoluzione ma insomma si capisce)
Post by Sergio Pomante
E poi... eventualmente... come si potrebbe fare a capire se si possono
recuperare o se sono da cambiare?!?!?
Innanzi tutto devi controllare l'efficacia del sistema di pulizia, a volte
cede la pompetta o si sfilano le tubature e la testina sembra morta quando
in realta' non riesce semplicemente a innescare il circolo dell'ink.
Se il sistema di pulizia e' efficace e far cadere un po' di gocce di liquido
di pulizia tra taniche (originali e piene manco a dirlo) e imbocchi delle
testine lasciando il tutto a riposare una nottata, non sortisce risultati,
probabilmente sono da cambiare.
pero' guarda che in un centro autorizzato la sostituzione testine + cartucce
non e' che venga una follia, in rapporto alla stampante, che in effetti e'
ottima.
Post by Sergio Pomante
... se ti dovesse capitare una 950 con meccanica scassata (pura utopia) e
testine sane... ricordati di me ^___^
eheh hai detto bene, e' utopia. La meccanica della 950 e' ottima, non e'
come le c82 e sucessive di fascia mediobasa che in effetti si guastavano
abbastanza anche a livello motori e sistema di pulizia.
Sergio Pomante
2007-10-30 16:29:12 UTC
Post by atrejus
[...]
Post by Sergio Pomante
Mi dici come diamine si smonta il gruppo delle testine di una epson 950?!?!
eh come diamine te lo spiego a parole? dovrei farti un reportage
Ho dei problemi a smontare, senza distruggerlo, il rullo portatestine! sembra
montato da superman!!!
Post by atrejus
fotografico. Via tutte le carene prestando attenzione a incastri e cavi flat
dei pannelli, liberi il binario segnandoti come e' registrato con un
indelebile e quindi sfili il carrello. Ma potresti andare sul sito di
mk-italia e consultare gli esplosi di quel modello. (mi pare abbiano i pdf,
non ad alta risoluzione ma insomma si capisce)
Ottimo... dammi pure qualche link... li braaamo!!!
Post by atrejus
Post by Sergio Pomante
E poi... eventualmente... come si potrebbe fare a capire se si possono
recuperare o se sono da cambiare?!?!?
Innanzi tutto devi controllare l'efficacia del sistema di pulizia, a volte
Ehhh... non stampa! questo e' sicuro!
Post by atrejus
cede la pompetta o si sfilano le tubature e la testina sembra morta quando
in realta' non riesce semplicemente a innescare il circolo dell'ink.
Se il sistema di pulizia e' efficace e far cadere un po' di gocce di liquido
di pulizia tra taniche (originali e piene manco a dirlo) e imbocchi delle
No no... dovrebbero essere intasati gli ugelli... solo che dopo 3 anni di
onorato servizio e centinaia di kit di ricarica ci sta pure!
Post by atrejus
testine lasciando il tutto a riposare una nottata, non sortisce risultati,
probabilmente sono da cambiare.
pero' guarda che in un centro autorizzato la sostituzione testine + cartucce
non e' che venga una follia, in rapporto alla stampante, che in effetti e'
ottima.
Per la 950 mi hanno chiesto 280 euro... + IVA... ci compravo la R800!!!

E poi ne ho presa una usata dall'Inghilterra... ma mi resta lo sfizio di
mettere a posto la mia!
Post by atrejus
Post by Sergio Pomante
... se ti dovesse capitare una 950 con meccanica scassata (pura utopia) e
testine sane... ricordati di me ^___^
eheh hai detto bene, e' utopia. La meccanica della 950 e' ottima, non e'
come le c82 e sucessive di fascia mediobasa che in effetti si guastavano
abbastanza anche a livello motori e sistema di pulizia.
La 950 e' un mulo... che ora pero' si e' rotto le palle di lavorare!

CIAO!
atrejus
2007-10-30 17:44:52 UTC
"Sergio Pomante"


http://www.mk-italia.it/hersteller/Epson/Epson.htm
atrejus
2007-10-30 17:49:34 UTC
Post by atrejus
"Sergio Pomante"
li vedi pure il prezzo della testina, mi pare 177+iva senza alcun sconto.

prova a chiedere via mail un preventivo alla hard service di padova
(localita' peraga di vigonza). Le porto spesso da loro quando son ancora in
garanzia.
Sergio Pomante
2007-10-30 18:03:32 UTC
Post by atrejus
"Sergio Pomante"
http://www.mk-italia.it/hersteller/Epson/Epson.htm
Ottimo! inizia il divertimento... allora :-PPPP

Ciao ciao!
Cava
2007-10-31 22:01:13 UTC
Mentre ero distratto, attraverso l'orologio K.I.T.T. mi ha avvisato che
Post by xenon
Quando termina una cartuccia di un colore, si blocca e non stampa
neanche in B/N.
Normalmente quando stampi in B/N fai in realtà una stampa in scala di grigio
e nel grigio vengono usati anche i colori
Post by xenon
Possibile che quelli della EPSON debbano ricorrere a simili sotterfugi
per
spillare i soldi ai consumatori?
Le testine a micropiezo sono molto delicate.
Se non ricordo male, il problema con queste testine è che deve esserci meno
aria possibile. Il prolungamento dell'assenza dell'inchiostro delle testine
dovrebbe essere una cosa tipo la mancanza di olio in un motore
dell'automobile

La stampante (che sia multifunzione o normale) quando va in blocco non sa
cosa stamperà la prossima volta. Si esce dalla fase di blocco solo quando
cambi la cartuccia (o resetti il chip).

Sulle Epson le testine durano quanto la stampante (si spera) e cambiarla
costa sui 150-200 euro di pezzi. Per una stampante che magari costa 70
euro....
Post by xenon
Ora mi ritrovo con un documento urgente da
fotocopiare (IN B/N)
e la stampante bloccata!
Se è per questo anche nelle laser HP a colori (HP LJ Color 1500, 1600,
2500) se finisce uno dei toner non puoi più stampare.
Post by xenon
Epson...vergognatevi!
Ho visto che anche le HP si comportano così (le multifunzione e quelle
normali, le officejet non ho ancora sperimentato)
Post by xenon
Ragazzi, c'è un sistema per aggirare il problema?
Azzerare il chip della cartuccia con l'apposito resetter che trovi nei
negozi di inchiostro per ricarica.
Però poi cambia la cartuccia appena possibile. Non sai realmente quanto
inchiostro ti rimane, e prima di fottere le testine...
--
Se la fortuna è cieca, ma tu hai scritto in fronte "sono sfigato" in
braille......
Solo i FESS tengono in ordine.... i GENI vivono nel CAOS!!! (Cattivik)
Solo i cretini sono sicuri al 100% di quello che dicono. Naturalmente potrei
sbagliarmi ...
Co.Bra.
2007-11-02 22:27:54 UTC
Ora mi ritrovo con un documento *urgente* da fotocopiare (IN B/N)
e la stampante bloccata!
La DX400 segnala la cartuccia in esaurimento già quando il livello di
inchiostro scende sotto il 20%... Procurarti una cartuccia di ricambio
nel frattempo no? :-)